7 Marzo – Presidi e manifestazioni

DOMENICA 7 MARZO

Roma piazza Navona ore 15
Firenze ore 10.30 piazza della Repubblica
Ferrara ore 15 piazza Castello
Bari ore 15.30 in piazza Prefettura
Messina ore 10.30 piazza Unità D’Italia
Campobasso ore 11 in Prefettura
Reggio Calabria ore 18 piazza Italia
Napoli ore 12 in Prefettura (piazza del Plebiscito)
Arezzo dalle ore 10,30 in Piazza Guido Monaco
Sassari alle 14.00 in Piazza d’Italia

Pisa  Presidio Logge Piazza XX Settembre

Reggio Emilia – ore 15.00 davanti alla Prefettura

Como ore 10.30 – Piazza San Fedele

Varese ore 15.00 Piazza Montegrappa

LUNEDI’ 8 MARZO
Trieste ore 18.30 piazza Unità D’Italia

Monfalcone ore 18.00 Piazza Repubblica

Padova  ore 17.30 di fronte alla prefettura

Cagliari ore 17.00 fronte Consiglio Regionale

Milano ore 18.00 Palazzo di Giustizia

MARTEDI’ 9 MARZO

Lecco ore 18.00 Piazza XX Settembre

Il popolo Viola Perugia partecipa domenica 7 marzo alla manifestazione di piazza Navona a Roma. Per trasporti chiamare 392 9057227

Il Popolo Viola PISTOIA Domenica 7 marzo 2010, ore 10.30, piazza della Repubblica, FIRENZE scende in piazza

Advertisements

Commentaria

Filed under Uncategorized

3 responses to “7 Marzo – Presidi e manifestazioni

  1. pablo

    Come mai non c’è una manifestazione a Bologna?
    Voglio dare un aiuto per promuovere manifestazioni Viola a Bologna. Datemi qualche dritta. Pablo

  2. Radio Londra

    Ragazzi
    spero che chi è di Roma organizzi un bel comitato di accoglienza in occasione dell’irripetibile e magnifico evento Nazionale della scadenza della “presentazione per la sola lista del Partito dell’Amore nel Lazio”.
    Propongo a chi è di Roma e potrà farlo………..
    1- I paladini della libertà (di stare sempre nella illegalità) dovranno essere accolti con i tappetti rossi in terra, come si conviene alle persone degne di rispetto;
    2- Dovranno passare fra due ali di folla plaudente e un tifo da stadio;
    3- Dovranno essere allestiti tanti punti ristoro con le merendine della mamma e con le mamme che gliele consegnano;
    4- non devono mancare i tassisti (quelli delle liberalizzazioni) che, se serve, li possano accompagnare in sezione per cambiare qualcosa velocemente in zona Cesarini;
    5- non devono mancare neanche le caricature dei celoduri che fecero cacciare l’UDC dalle elezioni del Trentino usando la lente di Sh. Holmes per controllare il colore dell’inchiostro usate e per scoprire se era rimasta qualche impronta umana nei fogli A4 leggermente sbiaditi;
    6- E poi mi raccomando…. tante sveglie con la musichetta “meno male che papi c’è”.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s